Mondo verde

Le proteine idrolizzate (aminoacidi e peptidi) di SICIT sono prodotti di origine naturale, totalmente biodegradabili e senza rischi per la salute pubblica e l’ambiente.

In Italia sono autorizzate per l’utilizzo in agricoltura biologica, ai sensi dell’Allegato 3 al D. Lgs. n° 75 del 29 Aprile 2010.

Bioacricert è un organismo di certificazione affiliato a IFOAM (International Federation of Organic Farming Movements) che rilascia regolare dichiarazione per i prodotti SICIT, attestandone la conformità ai criteri stabiliti dalle norme internazionali IFOAM.

Il 25 maggio 2011, sono stati presentati i risultati della conferenza“Innocuità e efficienza delle proteine idrolizzate per la concimazione azotata in agricoltura biologica” (PROIDRO), svoltasi a Chiampo (VI).

Il convegno e il progetto di ricerca sono stati coordinati dalla Dr. Anna Benedetti del CRA-RPS, Consiglio per la ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura – Centro di Ricerca per lo Studio delle Relazioni tra Pianta e Suolo, con il patrocinio del MIPAAF (Ministero Italiano delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali).

Successivamente, il progetto PROIDRO è stato presentato al SCOF (Comitato permanente per l’agricoltura biologica) a Bruxelles e giudicato positivamente. Quindi, le proteine idrolizzate di origine animale sono state ufficialmente proposte per essere incluse tra i concimi e ammendanti autorizzati per l’impiego in agricoltura biologica ai sensi del Reg. 889/2008/CE , allegato I.